Castellammare. Bimbo azzannato e sfregiato da un pitbull in villa

Castellammare. Bimbo azzannato e sfregiato da un pitbull in villa

bimbo azzannato da un pitbull

Azzannato da un pitbull al volto mentre giocava a pallone con suo fratello nei pressi della villa comunale. Ci sono voluti 25 punti di sutura per ricucirgli la ferita. E’ la disavventura vissuta da un bambino di 8 anni che porta sul volto i segni di quella che poteva essere una tragedia. Decisivo l’intervento dei genitori che poco distanti si sono resi conto dell’accaduto e sono riusciti a mettere in fuga il cane, prima di trasportare il figlio al pronto soccorso e denunciare il fatto al drappello di polizia presente al San Leonardo. 

L’episodio è avvenuto nella giornata di martedì e da due giorni il bambino non riesce nemmeno a dormire. Tanta la paura, si sveglia nella notte e urla, rivivendo la scena in un incubo. 


ULTIME NEWS