Panico a Nocera: la verità sulla notte di tensione nella Movida

Panico a Nocera: la verità sulla notte di tensione nella Movida

Nocera, la verità sulla tensione nella Movida

NOCERA INFERIORE – Chiarito il giallo nella Movida a Nocera Inferiore: era un falso allarme bomba. Panico nella tarda serata di ieri in via Barbarulo quando l’arteria del centro della cittadina dell’Agro Nocerino Sarnese è stata interdetta al passaggio da due gazzelle dei carabinieri, attirando moltissimi curiosi. Secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine, intorno alle 22.30 è giunta una segnalazione di un pacco sospetto nei pressi di una banca sita nella centralissima strada. Un passante, infatti, ha segnalato la presenza nei pressi dell’ingresso dell’istituto di credito di un cartone per risme di carta con la scritta “pericolo, non toccare”. Immediato è scattato l’intervento dei militari del Reparto Territoriale, agli ordini del maggiore Enrico Calandro, che hanno verificato la situazione che si è chiarita soltanto in nottata, intorno alle 2: il pacco sospetto, effettivamente, conteneva soltanto carta da stampare. Ma per tre ore a Nocera Inferiore si è vissuta una situazione di panico.


ULTIME NEWS