Frosinone sconfitto saluta la Serie A

Frosinone sconfitto saluta la Serie A

Frosinone sconfitto saluta la Serie A

Finisce allo stadio San Paolo di Napoli l’avventura dei ciociari nella massima serie.
Il Frosinone termina la sua prima esperienza tra le grandi squadre italiane dopo un solo anno.

Tuttavia, considerando storia e mezzi dei giallo azzurri, il campionato della squadra di Stellone va considerato più che dignitoso nonostante la retrocessione finale.

Proprio a Napoli il Frosinone non aveva mai perso in campionato.
Erano due le precedenti sfide a Fuorigrotta ed entrambe erano finite 1-1.
La prima risale al torneo di Serie C1/B del 2005/06 quando il 30 aprile Napoli-Frosinone finì 1-1 con le reti di Mastronunzio e Sosa.
Nella stagione successiva il Napoli veniva bloccato ancora sul pareggio.
Era il 2 dicembre del 2006 e dopo il vantaggio firmato da Lodi su rigore, il Napoli pareggiava con Bogliacino.
In  Coppa Italia, invece, il Frosinone aveva già conosciuto la sconfitta a Napoli.
Nell’edizione 2006/07del torneo, infatti, Napoli-Frosinone finiva 3-1 coi gol di Domizzi, Bucchi, Calaiò e Ginestra.


ULTIME NEWS