Sorrento. Autista morto, indagato medico del pronto soccorso

Sorrento. Autista morto, indagato medico del pronto soccorso

Autista morto, indagato medico del pronto soccorso

C’è un indagato per la morte di Giuseppe Ruocco, l’autista di Pompei deceduto lo scorso fine settimana all’ospedale di Sorrento. Si tratta di Giovanni Rodriguez, uno dei medici del pronto soccorso. Dopo la denuncia presentata dalla famiglia della vittima e il via libera alla riesumazione della salma, la Procura della Repubblica di Torre Annunziata procede senza sosta nell’inchiesta: presumibilmente lunedì verrà conferito l’incarico al medico legale per l’autopsia che si terrà entro le 24 ore successive. L’ipotesi al vaglio dei carabinieri di Pompei – coordinati nelle indagini dal sostituto procuratore Silvio Pavia – è quella di un possibile caso di malasanità. Oltre al responso dell’esame autoptico, gli ivestigatori stanno studiando tutto il fascicolo relativo al ricovero. 

+++ L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA +++


ULTIME NEWS