Torre Annunziata. Nuovo sequestro al Lido Nettuno

Torre Annunziata. Nuovo sequestro al Lido Nettuno

Nuovo sequestro al Lido Nettuno

Sequestrata una struttura abusiva al Lido Nettuno. Doveva essere un controllo di routine avvenuto in seguito alla denuncia di un cittadino ma quando le forze dell’ordine sono arrivati nella struttura balneare si sono subito resi conto che c’era qualcosa di anomalo. Il blitz è avvenuto giovedì. Gli uomini della Capitaneria di Porto di Torre Annunziata, agli ordini del comandante Valerio Massimo Acanfora, e i carabinieri della stazione oplontina, guidata dal maresciallo Egidio Valcaccia, si sono presentati nella struttura del litorale Marconi per verificare la regolarità dei lavori in corso all’interno del lido. Secondo quanto emerso in seguito al blitz, i titolari dell’attività balneare avevano costruito una delle strutture di dimensioni diverse rispetto a quella per la quale erano stati autorizzati. 

+++ L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA +++


ULTIME NEWS