Campione di body building massacra la fidanzata

Campione di body building massacra la fidanzata

La donna ha riportato la frattura dello zigomo

L’ha presa a pugni frantumandole gli zigomi e le ha provocato diverse ferite gravi. Questo il risultato dell’aggressione ai danni di una giovane madre aggredita dal fidanzato.

Lei, Katherine Long, 26 anni, è stata aggredita dal fidanzato ubriaco, un campione di culturismo, Chris Dalby. L’uomo stava consultando un sito di incontri quando avrebbe notate la presenza di un ex di Katherine: ingelosito e ubriaco, è andato su tutte le furie ed ha violentemente aggredito la donna che nulla ha potuto fare per difendersi dai colpi del body builder.

La 26enne è stata trasportata Hull Royal Infirmary dove è stata sottoposta a una tac per scongiurare danni più gravi: la donna ha riportato la frattura di uno zigamo e dei profondi tagli che sono stati suturati.


ULTIME NEWS