Cocaina nel trolley: giovane arrestato alla stazione

Cocaina nel trolley: giovane arrestato alla stazione

Cocaina nel trolley: giovane arrestato alla stazione

SALERNO – Agenti della Polizia di Stato appartenenti alla Sottosezione Polizia Ferroviaria di Salerno, nell’ambito dei quotidiani servizi di vigilanza in ambito ferroviario, ieri sera, presso il binario 4 della locale stazione ferroviaria, hanno controllato due giovani viaggiatori, appena scesi dal treno diretto a Cosenza.

I due sono stati identificati dai poliziotti per D.V., 20enne della provincia di Cosenza, già noto alle forze dell’ordine per alcuni precedenti di polizia, e L. M., 22enne di Napoli, privo di documenti di riconoscimento al seguito e attualmente indagato perché ritenuto responsabile di alcuni reati.

Viste anche le risultanze positive della banca dati del sistema d’indagine, gli agenti hanno proceduto alla perquisizione personale di entrambi i giovani, trovando e sequestrando nella valigia trolley in possesso di L. M., occultati in un astuccio porta occhiali, 116 piccoli involucri avvolti con cellophane contenenti polvere bianca, verosimilmente sostanza stupefacente.

Il successivo esame narcotest, presso gli uffici della Polizia Scientifica della Questura di Salerno, ha confermato che la polvere bianca era sostanza stupefacente di tipo cocaina per complessivi grammi 17,03.

L. M. è stato pertanto arrestato per detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per essere sottoposto nella giornata odierna a rito direttissimo.

L’altro giovane, D.V., la cui perquisizione ha dato esito negativo, è stato comunque deferito all’Autorità Giudiziaria, in stato di libertà, per il reato di concorso in detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente, in quanto, al momento dei fatti, viaggiava in compagnia dell’arrestato.


ULTIME NEWS