Identificata la donna trovata morta nei campi a Salerno

Identificata la donna trovata morta nei campi a Salerno

Identificata la donna

SALERNO – È Mariana Szekeres la donna ritrovata senza vita ieri in un terreno di via dei Carrari a Salerno. Venti anni, di nazionalità ucraina, era scomparsa lo scorso 1° maggio. Gli inquirenti sono riusciti a risalire alla sua identità nella tarda serata di ieri, confermando quei dubbi che erano emersi già dopo i primi accertamenti.

L’esame esterno effettuato dal medico legale Adamo Maiese, incaricato dalla Procura di Salerno, ha confermato che la donna sia stata strangolata. Il corpo è stato rinvenuto nello stesso luogo dove lo scorso 31 dicembre fu ritrovato il cadavere di un’altra prostituta. Elementi che, tra le varie ipotesi al vaglio degli inquirenti, lasciano percorribile anche quella che ad agire sia stato un serial killer.  

 


ULTIME NEWS