Napoli. Evade per spacciare, sorpreso dai carabinieri

Napoli. Evade per spacciare, sorpreso dai carabinieri

Sequestrato mezzo chilo di droga

Era evaso dai domiciliari per tornare a spacciare.

Arduino di Balsamo, 22 anni, è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Stella. I militari erano impegnati in un servizio antidroga nel complesso del “lotto p”, quartiere Scampia, quando hanno notato movimenti sospetti sul ballatoio sul quale affaccia l’abitazione del 22enne, agli arresti domiciliari per reati in materia di stupefacenti.

Il giovane stava smerciando droga, fuori dalla sua abitazione. I militari lo hanno bloccato e arrestato per spaccio e evasione.

Successivamente, durante la perquisizione domiciliare e all’ispezione dei luoghi circostanti, sotto un sasso in un’aiuola hanno scovato e sottoposto a sequestro circa mezzo chilo di droga, diviso in 450 dosi di eroina e 75 dosi di cocaina oltre a 500 euro in banconote di vario taglio, sequestrate perché ritenute provento di attività illecita.
Di Balsamo è stato tradotto nella casa circondariale di Poggioreale.


ULTIME NEWS