S’indaga sul falso manager di Scafati

S’indaga sul falso manager di Scafati

S'indaga sul falso manager di Scafati

SCAFATI – Incarichi nell’organo di valutazione e nel controllo di gestione del Comune di Scafati, finisce in Procura la questione che vide tra i nominati anche un massaggiatore. La denuncia, presentata mesi fa dai consiglieri comunali Mario Santocchio (Fdi) e Vittorio D’Alessandro (all’epoca capogruppo consiliare del Pd), presto potrebbe passare dagli uffici del Palazzo di Giustizia di Nocera Inferiore alla scrivania del pm dell’Antimafia di Salerno, Vincenzo Montemurro, che dal 18 settembre ha avviato un’inchiesta sulle attività dell’ente di via Pietro Melchiade. 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS IN EDICOLA+++


ULTIME NEWS