Battipaglia, escrementi sul palco per “accogliere” Salvini

Battipaglia, escrementi sul palco per “accogliere” Salvini

La contestazione

BATTIPAGLIA – Un’accoglienza tutt’altro che amichevole per matteo Salvini a Battipaglia. Il leader della lega Nord affiancherà il candidato sindaco Guglielmo Marchetta, al suo primo comizio. Previsto un piano di sorveglianza straordinario da parte delle forze dell’ordine, in vista di probabili contestazioni.

La scorsa notte, come riporta L’Occhio di Salerno, ignoti hanno coperto di escrementi e fieno il palco su cui salirà Salvini, con scritte offensive indirizzate al leader della ex Lega Nord. Sono in corso le operazioni di pulizia del palco, anche se è probabile che le scritte saranno solo coperte dalla vernice.

Già nel 2014, in occasione della prima visita di Salvini a Battipaglia, si registrarono pacifiche contestazioni a ritmo di musica popolare.


ULTIME NEWS