Reti spettacolari, Higuaìn cancella Trotta

Reti spettacolari, Higuaìn cancella Trotta

Reti spettacolari, Higuaìn cancella Trotta

Quello di bellezza è un concetto abbastanza relativo soprattutto se rapportato al mondo del gioco del calcio in cui ognuno è libero di esprimere il proprio parere.
Tuttavia è innegabile che nella mente dei tifosi del Napoli quando si parla di gol spettacolare compaia l’immagine di Ivano Trotta.
Prima della magia di Higuaìn contro il Frosinone a tener banco era, certamente, il gran gol dell’ex azzurro.
Ironia della sorte, quando Trotta realizzò il gol più bello del Napoli dell’era De Laurentiis, davanti c’era proprio il Frosinone e il portiere era il malcapitato Zappino.
All’89’ di Frosinone-Napoli del 2006/2007 un lancio di Bogliacino trovava la testa di Sosa che faceva da sponda per l’accorrente Trotta.
Il numero 7 si coordinava per una mezza girata volante che faceva insaccare il pallone alle spalle di Zappino.
Con questo fantastico gol il Napoli vinceva 1-2 al Matusa e saliva al secondo posto della classifica di Serie B.    

FROSINONE-NAPOLI 1-2
FROSINONE: Zappino, Carbone, Cannarsa, Pagani, Bocchetti, Fialdini, D’Antoni (33′ st Zaccagnini), Perra, Lodi, Di Nardo (11′ st Castillo), Margiotta (18′ st Dedic).
In panchina: Chiodini, Di Venanzio, Galasso, Ischia.
Allenatore: Iaconi

NAPOLI: Iezzo, Cannavaro, Maldonado, Domizzi, Grava, Montervino, Amodio (20′ st Pià), Bogliacino, Savini, Calaiò (26′ st Trotta), Sosa.
In panchina: Gianello, Rullo, Garics, De Zerbi, Bucchi.
Allenatore: Reja.

ARBITRO: Girardi di San Donà di Piave.

RETI: 17′ st Castillo, 21′ st Sosa, 44′ st Trotta.

NOTE: giornata di sole, campo in perfette condizioni, spettatori 10 mila circa. Angoli 5-3 per il Napoli. Ammoniti Montervino, Domizzi. Recupero: 0′; 4′.


ULTIME NEWS