Sgarbi provoca: «A Roma un sindaco musulmano»

Sgarbi provoca: «A Roma un sindaco musulmano»

Sindaco di Roma, provocazione di Sgarbi

“Roma è la capitale dell’antichità romana, la capitale del rinascimento, la capitale del barocco, la capitale di tutto. Forse ci vorrebbe un musulmano anche a Roma”. Così Vittorio Sgarbi, ospite ieri sera di Corrado Formigli a ‘Piazzapulita’, su La7, ha voluto lanciare una provocazione ai candidati sindaco di Roma, facendo riferimento all’elezione del primo cittadino di Londra, il laburista Sadiq Khan, di religione musulmana.

“Un musulmano ha più alta coscienza della nostra cultura di un cristiano – ha sottolineato il critico d’arte – La forza di un musulmano è riconoscere quell’altezza. Se non è un musulmano fanatico o distruttivo avrebbe più considerazione di Roma”.


ULTIME NEWS