Tre opzioni contrattuali da rivedere: ecco quando ci sarà l’incontro tra De Laurentiis e Sarri

Tre opzioni contrattuali da rivedere: ecco quando ci sarà l’incontro tra De Laurentiis e Sarri

Sarri e il contratto

L’incontro tra il presidente Aurelio De Laurentiis e l’allenatore del Napoli Maurizio Sarri ci sarà, ma non ora. Il tutto dovrebbe accadere a fine settimana o al massimo all’inizio della prossima. Non ci saranno colpi di scena, secondo La Gazzetta dello Sport: “il faccia a faccia servirà per stilare un nuovo contratto, che annulli alcune clausole, che l’allenatore non condivide più, dopo gli ottimi risultati ottenuti quest’anno”.

Ecco alcune questioni da sistemare:

– l’opzione unilaterale, sulla quale De Laurentiis è pronto ad offrire un contratto triennale;

– adeguamento economico, Sarri chiederà un triennale da 2 milioni netti più bonus (il triplo rispetto ai 750mila euro guadagnati quest’anno): anche qui De Laurentiis, che incasserà 40 milioni con la Champions League, non dovrebbe opporsi;

– il mercato, Sarri chiederà chiarezza sugli obbiettivi e ha già comunicato a De Laurentiis quali ruoli andranno rinforzati per avere almeno 18 giocatori di livello.


ULTIME NEWS