Santa Maria la Carità. Allarme furti, case e negozi segnati con strani simboli

Santa Maria la Carità. Allarme furti, case e negozi segnati con strani simboli

Allarme furti, case e negozi segnati con strani simboli

Allarme furti in via Visitazione, case e negozi segnati con strani simboli. Una procedura che non è sfuggita ai tanti cittadini che, accorti, sono riusciti a risalire agli autori e al significato delle lettere, incise sui citofoni e vicino ad alcune saracinesche degli esercizi commerciali. 
“Verso le 14 mi sono accorto di uno strano segno impresso sul citofono della mia abitazione in via Visitazione. Andando dal mio amico abbiamo notato che era presente anche sul suo citofono e lo stesso sulla maggior parte dei citofoni nei dintorni. Il segno è accostabile a una X e una F messe vicine”, ha fatto sapere un cittadino sammaritano. E subito la risposta è arrivata da un altro residente di Santa Maria la Carità: “Sono lettere incise dai rom. La mattina si incontrano giovani mamme che vagabondano insieme ai loro bimbi, soprattutto in via Visitazione. Le stesse sono addette al monitoraggio delle case da visitare e, una volta individuate, appongono i simboli. Le indicazioni servono, successivamente, ai ladri per andare a colpo sicuro”. Le numerose X e F, comparse sui citofoni sono state segnalate alle forze dell’ordine per sventare i possibili furti, già programmati dagli stranieri. “Cercate di cancellare i segni, così da poter dare un segnale ai malintenzionati, facendo capire che il ‘gioco’ è stato scoperto”, ha prontamente suggerito un cittadino di Santa Maria la Carità. 


ULTIME NEWS