Torre Annunziata saluta Farinelli. “La città non dimenticherà mai il suo impegno”, il ricordo di Don Antonio

Torre Annunziata saluta Farinelli. “La città non dimenticherà mai il suo impegno”, il ricordo di Don Antonio

"La città non dimenticherà mai il suo impegno", il ricordo di Don Antonio

«Un uomo buono, una persona speciale e ora nelle braccia del Signore, nella gioia del Paradiso ma con il ricordo vivo di una città che non dimenticherà mai l`impegno di Luigi e il suo primo calcio a quel pallone nel campetto dei salesiani». Sono le parole di don Antonio Carbone, il parroco dell`oratorio salesiano che sta officiando il rito funebre per l`ultimo saluto all’ex presidente del Savoia Luigi Farinelli, scomparso all`età di 70 anni, e ricordato con affetto e stima anche dai tifosi oplontini con uno striscione affisso all’esterno della chiesa in cui viene ricordato come uno dei più grandi presidente della compagine biancoscudata, soprattutto grazie alla vittoria del campionato di Interregionale nel 1989/90 che riportò i bianchi nel calcio professionistico. 


ULTIME NEWS