Una serra per coltivare droga: in manette due nocerini

Una serra per coltivare droga: in manette due nocerini

Piantagione di marijuana, due arresti

NOCERA INFERIORE – Nella serata di ieri, i Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore hanno scoperto una piantagione di marijuana in Nocera Inferiore.

In particolare, i militari della Sezione Operativa, hanno tratto in arresto il 23enne T.E. ed il 49enne D.A., entrambi paganesi, in quanto gli stessi avevano allestito, all’interno di un manufatto in una zona periferica, una serra per la coltivazione della marijuana. Nella circostanza, i Carabinieri hanno rinvenuto circa 600 grammi di stupefacente già essiccato e pronto al consumo oltre a 30 piante di cannabis indica alte circa 2 metri, e tutto il nécessaire per la coltivazione, come lampade per coltura indoor, irrigatori ed aeratori per la dispersione del forte odore della pianta.

Per entrambi sono scattate le manette per coltivazione di sostanze stupefacenti, gli stessi sono stati sottoposti agli arresti domiciliari a disposizione dell’AG nocerina. 


ULTIME NEWS