Studi medici illegali, scoperti 20 furbetti a Pompei

Studi medici illegali, scoperti 20 furbetti a Pompei

Studi medici illegali, scoperto 20 furbetti a Pompei

Studi medici di fortuna a Pompei, che accolgono malati veri. Il dato sembra essere alquanto preoccupante per le forze dell’ordine. Nel mirino dei controlli le diverse strutture utilizzate dagli stessi medici. Sarebbero oltre 20 gli studi sgominati, per il momento, grazie alle indagini degli uomini della polizia municipale che, agli ordini del comandante Gaetano Petrocelli, hanno aperto una vera e propria inchiesta che, a quanto pare, sarà portata anche al cospetto dei magistrati. Via Nolana, Via Parroco Federico, piazza Vittorio Veneto, e via San Giuseppe, sono queste le zone interessate dalle prime indagini, che stanno proseguendo su tutto il territorio cittadino. Un vero e proprio schieramento, quindi, di appartamenti familiari, adibiti, però, a studi medici.

+++ L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA +++


ULTIME NEWS