Cilento, trovato ordigno bellico in un terreno

Cilento, trovato ordigno bellico in un terreno

Castelnuovo, rinvenuto ordigno bellico

CASTELNUOVO CILENTO – Un altro caso, a distanza di circa un mese e mezzo, di ritrovamento di un ordigno bellico in un terreno agricolo. La scoperta nel pomeriggio a Vallo Scalo, nel territorio appartenente al comune di Castelnuovo Cilento. Come riporta il quotidiano La Città, a dare l’allarme è stato il proprietario dell’appezzamento agricolo che, mentre stava effettuando i consueti lavori di aratura del terreno, scavando in profondità, ha notato l’ordigno bellico e ha subito chiamato i carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania, guidati dal capitano Mennato Malgieri.

Una volta giunti sul posto le forze dell’ordine hanno isolato la zona e avviato le procedure per la messa in sicurezza dell’ordigno. Nelle prossime ore, grazie anche alla collaborazione degli artificieri, si procederà al suo disinnesco.

Circa un mese fa un ordigno bellico risalente alla Seconda Guerra Mondiale, lungo 28 centimetri e spesso 8, era stato ritrovato a Sanza, in località Carpino Grosso, sempre grazie al proprietario di un fondo agricolo.


ULTIME NEWS