Ciao Stefano. Una tragica fatalità, era uscito per comprare dei dolci

Ciao Stefano. Una tragica fatalità, era uscito per comprare dei dolci

Una tragica fatalità, era uscito per comprare dei dolci

Pompei sconvolta piange Stefano. Lo amavo tutti, aveva una marea di amici e una fidanzatina con la quale condivideva ogni foto su Facebook. Stefano, però, non ce l’ha fatta. Dopo un incidente con il suo scooter, avvenuto ieri a Terzigno, è morto all’ospedale di Castellammare di Stabia, che era stato letteralmente preso d’assalto non solo dalla famiglia, ma da tutti gli amici del 19enne. Stefano è morto per una fatalità, un tragico appuntamento del destino. Era a casa di un amico a Terzigno, in località Boccia al Mauro, ed era uscito per comprare qualcosa per ringraziare l’amico dell’ospitalità. Doveva stare fuori qualche minuto, ma l’amico e la mamma non l’hanno visto rientrare e quando sono usciti fuori a cercarlo, perché non rispondeva neanche al telefono, hanno visto Stefano a terra, che lottava contro la morte dopo essere caduto dal suo scooter. 


ULTIME NEWS