Magliette e lacrime in ricordo dei quattro “angeli granata”

Magliette e lacrime in ricordo dei quattro “angeli granata”

Magliette e lacrime in ricordo dei quattro "angeli granata"

SALERNO – La pioggia non ha fermato il ricordo dei quattro angeli granata deceduti nel rogo del treno che riportava a casa i supporters dopo la maledetta trasferta di Piacenza. Questa mattina al cimitero di Salerno sono state commemorate le quattro vittime del 24 maggio 1999. La Salernitana, rappresenta dal team manager Salvatore Avallone, ha donato quattro magliette con il numero 10 e dedicate a Enzo Lioi, Ciro Alfieri Giuseppe Diodato e Simone Vitale. Una folta rappresentanza della tifoseria, con la benedizione di padre Giuseppe, ha ricordato le quattro vittime del treno Salerno-Piacenza. Una ferita che, a 17 anni di distanza da quel maledetto giorno, brucia ancora nei cuori di tutti i salernitani.


ULTIME NEWS