Processo Ciro Esposito. De Santis condannato a 26 anni

Processo Ciro Esposito. De Santis condannato a 26 anni

Processo Ciro Esposito. De Santis condannato a 26 anni

I giudici della terza sezione della Corte di Assise di Roma hanno condannato l’ultrà della Roma Daniele De Santis a 26 anni di reclusione per l’omicidio del tifoso napoletano Ciro Esposito, ferito nella Capitale il 3 maggio 2014 prima della finale di Coppa Italia Fiorentina-Napoli e morto dopo 53 giorni di agonia al policlinico Gemelli. Per De Santis, presente in aula, i pm Eugenio Albamonte e Antonino Di Maio avevano chiesto l’ergastolo. 

Per De Santis era stato chiesto l’ergastolo per il tifoso della Roma, per questo motivo, a sentenza pronunciata, ci sono state urla di disapprovazione da parte dei familiari della vittima che erano presenti in aula. 


ULTIME NEWS