Torre Annunziata. Far west in strada, spara in aria un colpo d’arma da fuoco: 23enne nei guai

Torre Annunziata. Far west in strada, spara in aria un colpo d’arma da fuoco: 23enne nei guai

Far west in strada, spara in aria un colpo d'arma da fuoco: 23enne nei guai

 

Un atto di spavalderia, un’intimidazione o, semplicemente, stava provando una nuova arma. Una pistola da guerra calibro 45. E’ su quanto lavorano gli investigatori che, nella notte tra domenica e lunedì scorsi, hanno arrestato Ciro Ruocco, 23enne residente a Torre Annunziata, volto già noto alle forze dell’ordine, accusato di aver sparato in aria un colpo d’arma da fuoco. A stringergli le manette ai polsi, i carabinieri della stazione oplontina, agli ordini del maresciallo Egidio Valcaccia, coordinati dalla compagnia dell’Arma, guidata dal capitano Andrea Rapone, intervenuti sul posto qualche minuto dopo gli spari. Le accuse: porto e detenzione di arma clandestina e munizioni, nonché ricettazione e accensioni ed esplosioni pericolose.


ULTIME NEWS