Esce per far addormentare il figlio. Ecco il risultato dell’autopsia

Esce per far addormentare il figlio. Ecco il risultato dell’autopsia

Ecco il risultato dell'autopsia

Nel primo pomeriggio di oggi è terminata l’autopsia sui corpi di Cecilia Marie Frassine e del piccolo Matteo Arion Frassine, deceduti lo scorso week end sul lago di Bolsena, vicino Viterbo. Da un primo esame sembrerebbe pienamente confermata la tesi degli investigatori relativa all’omicidio-suicidio. Il piccolo Matteo sarebbe, infatti, stato strangolato. La madre lo avrebbe, dunque, strangolato prima di togliersi la vita impiccandosi ad un albero. 

Le indagini, condotte dai carabinieri del Comando provinciale di Viterbo, continuano comunque a 360 gradi per dirimere ogni dubbio su questa tragica vicenda.

“Matteo è nato quattro mesi fa e porta il nostro cognome, mia figlia è una madre sola con una storia già finita alle spalle. Anche per me, a volte, è difficile capire a cosa sta pensando in questo periodo” aveva commentato la madre al momento della scomparsa.

 

 

 


ULTIME NEWS