Pompei. “Nessun abuso edilizio al Suisse. La discarica non ci appartiene”

Pompei. “Nessun abuso edilizio al Suisse. La discarica non ci appartiene”

Nessun abuso edilizio al Suisse

Resta ancora aperto il caso degli abusi in piazza Esedra scoperti la scorsa settimana in seguito ai controlli della polizia municipale di Pompei, guidati dal comandante Gaetano Petrocelli. Il punto della città, proprio all’ingresso degli scavi, è ancora nel mirino delle forze dell’ordine che stanno portando avanti ulteriori indagini. In ogni caso, va  precisato che nell’ultimo blitz dei vigili urbani non è stato riscontrato alcun tipo di abuso edilizio all’interno dell’hotel e ristorante “Suisse”. A dimostrarlo proprio gli atti notificati della polizia municipale che parlano chiaro. Di fatto, i cento metri quadri sottoposti ad ordinanza di sequestro riguarderebbero molti locali adiacenti al ristorante. 

«Abbiamo sempre lavorato onestamente, senza mai commettere un abuso. Se ce ne sono, questi, non riguardano di certo il ristorante Suisse», così hanno commentato gli amministratori del locale di via Plinio. 

 

+++L’INTERO ARTICOLO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA+++


ULTIME NEWS