Pompei. Schianto con lo scooter, ci sono due indagati

Pompei. Schianto con lo scooter, ci sono due indagati

Schianto con lo scooter, ci sono due indagati

Sarà il medico legale Balzano ad eseguire l’autopsia sul corpo senza vita di Stefano Maurino, il 20enne di Pompei deceduto lunedì pomeriggio in seguito a un incidente stradale avvenuto a Terzigno. La salma è stata portata al Secondo Policlinico di Napoli dove, già questa mattina, potrebbe essere effettuato l’esame autoptico che chiarirà le cause che hanno determinato il decesso del giovane pompeiano. Nel frattempo, come da prassi, la Procura della Repubblica di Nola ha aperto un’inchiesta per omicidio stradale. Sul registro degli indagati finiscono ora 2 persone. Il 64enne di Torre Annunziata alla guida della Rover contro la quale si è andato a scontrare il 20enne in sella al suo Liberty 125 e il conducente di un altro veicolo, coinvolto soltanto marginalmente, che in quel momento stava effettuando una manovra. 

 

+++L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA+++

 


ULTIME NEWS