Sequestrato allevamento a Ogliastro: nei guai il titolare

Sequestrato allevamento a Ogliastro: nei guai il titolare

Sigilli a un allevamento di Ogliastro

OGLIASTRO CILENTO – Sversamenti abusivi, sequestrato allevamento di bovini e bufali. L’operazione è stata messa a segno dai carabinieri del Noe di Salerno, agli ordini del capitano Giuseppe Ambrosone, che insieme a quelli di Ogliastro Cilento e ai tecnici dell’Asò hanno riscontrato varie irregolarità in un’azienda. Qui in particolare, i recinti erano  privi di idonei sistemi di raccolta e regimentazione degli effluenti zootecnici, quali feci , urine e letame, che sgorgavano su un terreno circostante e si disperdevano. Inoltre, il titolare (poi denunciato alla procura di Vallo) non ha prodotto alcuna relazione sull’impermeabilizzazione dei canali di scolo, dei terreni e delle vasche lagone.


ULTIME NEWS