Ciao Stefano. Il parroco: «Vive ancora tra noi»

Ciao Stefano. Il parroco: «Vive ancora tra noi»

Ciao Stefano. Il parroco: «Vive ancora tra noi»

In centinaia hanno salutato per l’ultima volta Stefano Maurino, il ventenne travolto mentre era in sella al suo scooter nel quartiere di Boccia al Mauro a Terzigno. 
Ieri pomeriggio i funerali del giovane di Pompei nella parrocchia dell’Immacolata Concezione a Tre Ponti. Una messa molto commovente, palloncini bianchi sono volati al cielo mentre la bara sfilava tra le persone. 
Il parroco della chiesa, don Sebastiano Bifulco, ha ricordato così Stefano Maurino: «La parola di Dio deve consolare le ferite della nostra anima. Stefano ci dice che dobbiamo rinnovare la fede in Cristo. La morte ci fa paura, ma se la guardiamo con gli occhi di Dio tutto è diverso».


ULTIME NEWS