“Giornata della cravatta”, barricate dei grillini: «Una follia»

“Giornata della cravatta”, barricate dei grillini: «Una follia»

Giornata della cravatta, dubbi 5 Stelle

Dito puntato degli europarlamentari M5S contro “l’ultima follia europea”, ovvero la richiesta inviata ala Commissione europea da colleghi dei gruppi PPE, S&D e ALDE per l’istituzione della “Giornata europea della cravatta”. “Con tutti i problemi che ha questa Europa – denuncia il grillino Marco Affronte – con tutto le emergenze che ci sono da risolvere, alcuni eurodeputati hanno davvero pensato a istituire una Giornata della cravatta. Questi colleghi impegnano così il loro tempo pagato con i soldi dei cittadini?”.

“L’idea stessa della proposta costa soldi – osserva Affronte – ci sono uffici che ci lavorano, la scrivono, la presentano, la traducono in 24 lingue, poi ci sono 751 deputati europei che la discutono, la votano. Ma vi rendete conto della perdita di tempo e di denaro per cose futili? La motivazione per istituire una Giornata europea della cravatta è degna di una battuta del film di Totò: ‘al fine di riconoscere questo elegante capo d’abbigliamento quale parte del patrimonio culturale, dell’identità, della comunicazione e della moda dell’Europa e permettere alle nazioni europee di preservare e rafforzare i legami tra di loro e i rapporti con il mondo intero’. “Vogliamo difendere i produttori di cravatte? Allora per esempio diciamo no alla delocalizzazione della produzione delle cravatte in Cina. Non istituiamo inutili commemorazioni che sono una vera ipocrisia e non servono a nulla”, conclude Affronte.


ULTIME NEWS