Vanella-Grassi. Le maglie dei campioni ai boss

Vanella-Grassi. Le maglie dei campioni ai boss

Le maglie dei campioni ai boss

Nella collezione sportiva dei boss della Vanella Grassi non c’erano solo le “bollette” vinte grazie alle combine da loro organizzate. C’erano pure le maglie dei calciatori. Calciatori di serie A. bomber. Quelli che fanno sognare grandi e piccini per le performance in campo, pe rle reti magiche che restano negli annali del pallone. E così la maglia indossata in campo da Tevez, attaccante argentino oggi del Boca Juniors, finisce in bella mostra nel salotto di casa di Gaetano Petriccione, figlio del ras Salvatore che ha fondato Vanella Grassi. A Gaetano Petriccione, che sta scontando una condanna a 8 anni e 8 mesi per associazione di stampo mafioso e un’altra per l’omicidio di Vittorio Iodice, quella maglia coi colori bianconeri della Juve per la quale Tevez ha giocato due anni la regalò suo cugino. 

 

+++L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS QUOTIDIANO OGGI IN EDICOLA+++


ULTIME NEWS