Bancarotta, a processo noto commerciante di Salerno

Bancarotta, a processo noto commerciante di Salerno

A processo noto commerciante di Salerno

SALERNO – Con l’accusa di bancarotta fraudolenta e documentale, la Procura ha chiesto il processo per l’imprenditore nel campo dell’abbigliamento Sabatino Senatore, amministratore  dal 1994 fino al 2012 della società Vog srl dichiarata fallita dal Tribunale Civile di Salerno nel febbraio del 2013. Con il presidente della Federazione Moda di Salerno della Confcommercio, c’è anche la consorte A.M. che avrebbe concorso al crac dell’azienda con sede a Salerno in piazza Caduti Civili di Guerra in quanto amministratore dopo Senatore dell’azienda. Il pubblico ministero Vittorio Santoro contesta ammanchi per oltre settecentomila euro nell’ambito di un passivo di alcuni milioni di euro.  Difesi dagli avvocati Marco Martello e Giuseppe Romanelli, gli imprenditori hanno chiesto di essere processati con il rito abbreviato davanti al giudice  per le udienze preliminariRenata Sessa il prossimo 13 ottobre. Si è invece costituita parte civile nel procedimento penale la Curatela fallimentare, rappresentata dall’avvocato Vincenzo Calabrese. 

+++GLI APPROFONDIMENTI NELL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++


ULTIME NEWS