Trovato cadavere vicino al Po, ha ferite d’arma da fuoco

Trovato cadavere vicino al Po, ha ferite d’arma da fuoco

Trovato cadavere vicino al Po, ha ferite d'arma da fuoco

Un uomo di circa 60 anni e’ stato ucciso con colpi d’arma da fuoco nei pressi di Canaro (Rovigo), vicino al’argine del Po. La vittima non e’ ancora stata identificata. Sono i carabinieri ad occuparsi delle indagini. Il corpo e’ stato trovato nel tardo in un’area golenale, nella frazione di Garofolo. Gli investigatori ritengono che il cadavere sia stato trascinato da sotto l’argine, attraversando la zona golenale perche’ lungo questo tragitto sono state rinvenute tracce di sangue. Trovato anche un bossolo di pistola semi automatica, calibro 7,62. L’omicidio potrebbe risalire a 24 ore prima del ritrovamento del corpo. I carabinieri sembrano indirizzati verso una pista passionale, in quanto la zona e’ meta frequente di incontri occasionali tra persone omosessuali. Ad ostacolare le operazioni di identificazione il fatto che, oltre ai vestiti,  non sono stati trovati oggetti personali della vittima, ne’ portafogli, ne’ cellulare o altro. Non e’ escluso che l’omicida sia fuggito a bordo dell’auto della vittima. 


ULTIME NEWS