Boscoreale. Si salva nell’incidente, ma rischia per la burocrazia

Boscoreale. Si salva nell’incidente, ma rischia per la burocrazia

Boscoreale. Si salva nell'incidente, ma rischia per la burocrazia

Un calvario durato quattro giorni, quello che ha vissuto Andrea Marcelluzzo e la sua famiglia. Da martedì scorso, ricoverato all’ospedale “Sant’Anna – Madonna della Neve” di Boscotrecase subito dopo l’incidente stradale avvenuto su via Panoramica, attendeva il trasferimento in una struttura ospedaliera dotata del reparto di Chirurgia toracica. In seguito al violento impatto, infatti, il 52enne di Boscoreale ha riportato la frattura dei due arti superiori e i medici non potevano procedere con l’intervento chirurgico perché lo stesso, in seguito allo scontro, ha riportato fratture multiple costali. Tra le altre cose, una costola gli ha addirittura perforato un polmone fino a creare del liquido all’interno. 

 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’ EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS IN EDICOLA+++


ULTIME NEWS