Incidente a Scafati, la vittima è Agostino Nastro di Sant’Antonio Abate

Incidente a Scafati, la vittima è Agostino Nastro di Sant’Antonio Abate

La vittima è Agostino Nastro

E’ Agostino Nastro, 29enne di Sant’Antonio Abate, la vittima dell’incidente avvenuto questa mattina a Scafati. Il fabbro, molto conosciuto nell’Agro nocerino sarnese e nell’hinterland vesuviano, ha perso la vita sul colpo dopo aver perso il controllo della sua Lancia Y.  Un tragico incidente, le cui cause sono ancora sconosciute. Le comunità di Sant’Antonio Abate e Scafati si sono risvegliate nel peggiore dei modi questa mattina. Inutili i soccorsi dei Vigili del Fuoco del comando provinciale di Salerno e dei volontari del 118 che, insieme ai carabinieri della locale tenenza, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso avvenuto sull’arteria che collega Scafati a Sant’Antonio Abate. La salma è stata già trasportata presso il cimitero di Scafati, dove probabimente dopo l’esame esterno disposto dalla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore sarà restituita ai familiari per officiare i funerali. Dolore a Sant’Antonio Abate, Scafati e Santa Maria la Carità, dove il giovane viveva ed era ben voluto da tutti. 


ULTIME NEWS