Incendio a Pantelleria: distrutte le zone verdi

Incendio a Pantelleria: distrutte le zone verdi

Incendio a Pantelleria

È ripartito l’incendio che da tre giorni devasta Pantelleria. Dopo la ripresa delle fiamme di Monte Gibele stamattina, ora il fuoco è ripreso anche sulla Montagna Grande. I Canadair sono tornati sull’Isola e continuano incessantemente a lanciare acqua sui focolai per tentare di contenere le fiamme, che hanno già distrutto 600 ettari di terreno, quasi un decimo della superficie dell’isola, distrutta anche un’area attrezzata ed evacuate decine di abitazioni. Il fuoco non ha risparmiato alcuni vigneti della zona di Martingana, nella zona sudorientale dell’isola, coltivati con il prezioso zibibbo dal quale si ricava il passito celebre in tutto il mondo. Le fiamme hanno incenerito gran parte delle zone in cui si pratica il trekking, tra le principali fonti di turismo verde dell’isola.

 


ULTIME NEWS