Morte Sara. In stato di fermo l’ex fidanzato

Morte Sara. In stato di fermo l’ex fidanzato

In stato di fermo l'ex fidanzato

E’ stato fermato nella notte per l’omicidio di Sara Di Pietrantonio, l’ex fidanzato, Vincenzo Paduano, 27 anni. Il giovane è stato interrogato per ore dagli investigatori della squadra mobile di Roma, prima del fermo. I due giovani si erano lasciati da poco. Il corpo di Sara Di Pietrantonio è stato trovato all’alba di ieri, in un parcheggio alla periferia di Roma: la giovane era stata uccisa, il suo corpo era semi-carbonizzato. In fiamme anche l’auto della madre sulla quale la ragazza viaggiava e stava tornando a casa dopo una serata trascorsa fuori. Ventidue anni, capelli biondi, un bel viso, Sara studiava all’Università di Roma Tre: alle 3 di notte ha mandato un messaggio alla madre per avvertirla che stava rientrando in casa. Poi più nulla: alle 5 del mattino è stato ritrovato il corpo, dai vigili del fuoco intervenuti per l’auto in fiamme. Da subito gli inquirenti hanno escluso si trattasse di un incidente. Dopo le prime ore, nelle quali sono stati sentiti parenti e amici della vittima, le indagini si sono concentrate su Paduano che nella notte è stato a lungo interrogato prima del fermo.


ULTIME NEWS