Squinzi: “Di Vrsaljko non me ne occupo personalmente”

Squinzi: “Di Vrsaljko non me ne occupo personalmente”

Di Vrsaljko non me ne occupo personalmente

Giorgio Squinzi, proprietario del Sassuolo, è intervenuto nel corso di “Si gonfia la rete su Radio Crc”, ecco le sue parole:

“Abbiamo applicato le nostre metodologie anche nel calcio, con un impegno costante ed uno sguardo al lungo termine. Siamo la squadra più italiana, è una strategia voluta con precisione. L’allenatore s’è confermato d’altissimo livello e credo moltissimo in lui, sa valorizzare i giovani”.

Conte? “Non ha riservato la minima attenzione al Sassuolo che ha espresso uno dei migliori giochi del campionato ed ha tanti giovani. Oltre ad Acerbi, Sansone e Berardi ci sono anche Missiroli, Consigli e Magnanelli che sono ottimi giocatori”

De Laurentiis? “I rapporti sono cordiali, anche se discutere economicamente con lui è una battaglia dura e si è perdenti. Di Vrsaljko non me ne occupo personalmente, le nostre strutture mi dicono che c’è un colloquio aperto”.

Accordo già trovato? “E’ possibile”.


ULTIME NEWS