Vico Equense. Papocchio sulle liste, c’è l’ombra di falso

Vico Equense. Papocchio sulle liste, c’è l’ombra di falso

Papocchio sulle liste, c'è l'ombra di falso

Mentre fra le tre coalizioni continua aspramente lo sfottò a distanza sul programma copiato dal candidato sindaco Andrea Buonocore, avanza a tambur battente l’inchiesta dei carabinieri sul papocchio delle liste.
Spunta infatti l’ipotesi di falso: fari accesi in particolare sull’autenticazione dei moduli. Si sta controllando tutto in ogni dettaglio, anche la pista che conduce alla possibile compilazione in bianco della documentazione. Ovvero, prima dunque delle firme di accettazione.
Un passaggio che sfocia nell’eventuale autenticazione da parte di un consigliere delegato. Si tratta di un percorso molto intricato e in cui si può incappare in errori.

+++ L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA +++


ULTIME NEWS