Caccia al vice Reina, contatti con Neto e Szcz?sny

Caccia al vice Reina, contatti con Neto e Szcz?sny

Caccia al vice Reina, contatti con Neto e Szcz?sny

Il capitolo portieri resta incompleto. Con gli addii certi di Rafael e Gabriel, il Napoli è a caccia di un vice Reina. Il portiere spagnolo, seguito anche dal Barcellona, è sicuro della sua permanenza all’ombra del Vesuvio ma non è ancora a conoscenza di chi dovrà rappresentare nello scacchiere di Sarri una valida alternativa. Resta da valutare innanzitutto il caso Sepe, il portiere di Torre del Greco che farà rientro a Napoli dopo un anno in prestito alla Fiorentina. L’estremo difensore corallino è in rottura con la Viola, motivo per cui la società napoletana sta considerando di valutarlo come vice Reina a Napoli. Sul taccuino di Giuntoli sarebbe stato annotato anche il nome di Sportiello, il portiere classe ‘92 dell’Atalanta. Un’operazione, quella con i bergamaschi, non semplice. Sportiello sogna un posto da titolare che a Napoli spetta a Reina. La società napoletana ha contattato nelle ultimissime ore anche Neto della Juventus e Szczęsny della Roma. Per il primo, la Vecchia Signora sarebbe disposto a cederlo solo a titolo definitivo e non in prestito. Per il secondo, invece, resta da capire se la Roma eserciterà il diritto di riscatto. 

Come terzo portiere, inoltre, il Napoli avrebbe già raggiunto l’accordo con Coppola, il quale fa gola perché cresciuto nel vivaio dei partenopei.


ULTIME NEWS