Pedullà: “Conte libero di scegliere, ma la prossima volta non gli crederà nessuno”

Pedullà: “Conte libero di scegliere, ma la prossima volta non gli crederà nessuno”

Pedullà: "Conte libero di scegliere, ma la prossima volta non gli crederà nessuno"

Alfredo Pedullà, giornalista di Sportitalia, ha commentato così sul suo sito ufficiale le scelte di Antonio Conte per la Nazionale che andrà gli Europei: 
“Jorginho merita sicuramente una citazione, ha spesso preso per mano il Napoli in questa stagione. Se non il migliore, uno dei primi tre sicuramente lo è stato. Ha giocato sempre, senza sosta, con un rendimento eccezionale. Eppure, malgrado le mille avversità alla fine Conte ha deciso di escluderlo dalla lista dei 23 per l’Europeo. Per preferirgli, oltretutto, Sturaro che ha altre caratteristiche. Quindi il ct è libero di fare qualsiasi tipo di scelta, ma la prossima volta non venga a dire che le gerarchie sono quelle del campionato e che chi gioca ha molte chance in più. Nessuno gli crederebbe, neanche un bambino di sei anni. La meritocrazia di casa Conte ha altri connotati: inutile fare polemiche, è una constatazione suffragata dai fatti. Amen”.


ULTIME NEWS