Vecino e Kalinic, l’opzione del Napoli e spunta Zapata

Vecino e Kalinic, l’opzione del Napoli e spunta Zapata

Vecino e Kalinic, l'opzione del Napoli e spunta Zapata

L’asse Napoli – Firenze potrebbe essere più che mai proficuo. quest’estate il Napoli dovrà pensare a rafforzare la rosa per affrontare la Champions e per farlo ci vorranno calciatori d’esperienza e di livello. Discorso che comprende un mix di possibili papabili tra cui rientrano sicuramente Matias Vecino e Nikola Kalinic. Quanto appreso da Metropolis, ormai da tempo come spesso abbiamo ribadito, il Napoli avrebbe un opzione su entrambi i calciatori i cui prezzi dei cartellini sono, però, parecchio esosi. La realtà è che per portare via entrambi ci vorrebbero quasi 50 milioni, se non di più. Fare leva sulle volontà dei calciatori non ha molto senso perché entrambi stanno bene a Firenze.
Per ciò che riguarda invece il loro ruolo, cosa assai più delicata, sarebbe tutto da definire. Difatti matias Vecino è un regista, ruolo in cui il Napoli è coperto da Jorginho, mentre per Nikola Kalinic si tratterebbe di entrare in competizione con Gonzalo Higuain. E’ chiaro che l’ipotesi Kalinic verrà presa in considerazione solo in caso di una clamorosa partenza del Pipita, mentre l’affare Vecino si potrebbe fare.
In questa trattativa potrebbe rientrare Duvan Zapata, ormai pezzo pregiato di questo mercato del Napoli. L’attaccante gradisce la pista Firenze ed anche quella che porta al Sassuolo. Difficilmente per questi due calciatori potranno arrivare a Napoli attraverso contropartite.


ULTIME NEWS