Uomo caduto nel Sarno, ricerche sospese a Scafati: si indaga sulla chiamata al 118

Uomo caduto nel Sarno, ricerche sospese a Scafati: si indaga sulla chiamata al 118

Indagine sulla chiamata anonima

Sono terminate dopo oltre tre ore le ricerche a Scafati, nella zona periferica di San Pietro, per ritrovare il corpo di un uomo caduto sul Sarno. I carabinieri della locale tenenza e i Vigili del Fuoco del comando provinciale di Salerno, dopo aver passato l’area al setaccio, hanno deciso di fermare la perlustrazione. Tuttavia, resta il giallo della chiamata al 118. Secondo gli investigatori, infatti, si potrebbe trattare di uno scherzo telefonico di cattivo gusto. Per questo ora potrebbe essere aperta un’inchiesta contro ignoti che dovranno rispondere dell’accusa di procurato allarme. 

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, un uomo di origine marocchina sarebbe finito nel corso d’acqua che attraversa buona parte delle comunità dell’Agro nocerino sarnese. Dalle 15 circa, infatti, erano partite le ricerche per recuperare il corpo dell’uomo. A perlustrare la zona anche un elicottero dei Vigili del fuoco giunto dalla sezione di Pontecagnano Faiano. 


ULTIME NEWS