COMUNALI A SALERNO. Urne chiuse. Ha votato oltre il 69% degli aventi diritto. Ma l’affluenza è in calo

COMUNALI A SALERNO. Urne chiuse. Ha votato oltre il 69% degli aventi diritto. Ma l’affluenza è in calo

Affluenza in calo nel Salernitano

Supera il 69% l’affluenza nei centri salernitani chiamati a rinnovare sindaco e consiglio comunale. Alle 23, secondo l’ufficio comunicazione della Prefettura di Salerno, si è recato alle urne il 69,70% dei cittadini residenti nei 42 centri impegnati a rinnovare sindaco e consiglio comunale. Dato in calo, visto che all’ultima tornata in provincia si registrà un 76,38%

Nel capoluogo ha votato il 68,52%, rispetto al 78,49% di cinque anni fa. 

Discorso differente per Battipaglia, dove la percentuale è rimasta sempre alta. Nella Piana del Sele, infatti, si è raggiunta la quota del 76,64%. Il record però spetta a Corbara, dove la sfida dei candidati dem ha portato a un’affluenza del 89,79%. Per ora è la percentuale più alta di tutti i centri dove si vota nel Salernitano. I seggi saranno aperti fino alle 23.00. Per il momento le operazioni di voto si stanno svolgendo in piena serenità.


ULTIME NEWS