Costretta dal compagno a digiunare fino a perdere 25 chili

Costretta dal compagno a digiunare fino a perdere 25 chili

Costretta dal compagno a digiunare fino a perdere 25 chili

 Costretta ad una dieta forzata dal compagno. Non poteva toccare il cibo in frigorifero nè aprirlo. Doveva mangiare solo quello che lui le preparava nel piatto altrimenti erano botte ed insulti. La donna veniva umiliata dal convivente e costretta a digiunare per punizione, tanto da farle perdere 25 chili  repentinamente mettendo a rischio la sua salute . La donna esasperata ha denunciato la situazione ai carabinieri di via Hermet. Subito dopo la denuncia i carabinieri hanno iniziato gli accertamenti e segnalato alla giustizia il caso. L’uomo sarà ora processato per maltrattamenti gravi e altre violenze: è stato rinviato a giudizio dal Gip del Tribunale di Trieste Laura Barresi. L’udienza si terrà il 17 maggio del prossimo anno.


ULTIME NEWS