Colpita dallo specchietto di un Suv cade e muore

Colpita dallo specchietto di un Suv cade e muore

Colpita dallo specchietto di un Suv cade e muore

Una donna filippina di 55 anni e’ morta per aver battuto la testa sull’asfalto dopo essere stata colpita dallo specchietto di un suv a Milano. L’incidente nel pomeriggio a Milano in piazzale Nizza. Secondo quanto ricostruito dalla polizia locale, la donna era ferma sullo scivolo per i disabili in attesa di attraversare in corrispondenza delle strisce pedonali quando il grosso suv l’ha colpita con lo specchietto tra la testa e la spalla. L’urto le ha fatto perdere l’equilibrio e cadendo ha battuto la testa. E’ morta poco dopo l’arrivo dei paramedici del 118. Il conducente dell’auto si e’ fermato per prestare soccorsi, ha tutta la documentazione in regola e sembra che non abbia violato in alcun modo il codice della strada. (


ULTIME NEWS