Orrore a Napoli, minaccia la moglie con un machete

Orrore a Napoli, minaccia la moglie con un machete

Orrore a Napoli, minaccia la moglie con un machete

Ancora donne vittime di violenza. Ancora donne salvate dalle forze dell’ordine. I carabinieri infatti sono intervenuti durante una lite furibonda ed hanno bloccato un uomo con in mano un machete mentre minacciava la moglie che si era barricata in casa per sfuggire alla sua furia. L’uomo, 69 anni, e’ stato arrestato dai militari della stazione di Bagnoli, e rinchiuso a Poggioreale con le accuse di atti persecutori, maltrattamenti in famiglia e porto abusivo di arma bianca. Dopo l’intervento dagli uomini dell’Arma, la donna stanca dei ripetuti soprusi e maltrattamenti, ha deciso di denunciare anche numerosi episodi di violenza domestica subiti nel corso degli anni. 


ULTIME NEWS