Tragedia a Taranto. L’ANT esprime il suo cordoglio

Tragedia a Taranto. L’ANT esprime il suo cordoglio

L'ANT esprime il suo cordoglio

Luigi Alfarano, il 50enne che ieri ha ucciso la moglie e il figlioletto e poi si è tolto la vita, lavorava per l’associazione Ant Italia Onlus. Oggi l’associazione Ant Italia Onlus esprime il suo cordoglio. «Il fondatore e il presidente di Fondazione Ant Italia Onlus Franco e Raffaella Pannuti», si legge nel comunicato, «si stringono ai congiunti di Luigi Alfarano e Federica De Luca per l’immane tragedia che ha travolto le loro famiglie. In qualità di dipendente amministrativo, Luigi Alfarano ha contribuito allo sviluppo logistico e alla promozione delle attività di Ant a Taranto, dove ogni giorno la Fondazione nata a Bologna nel 1978 e presente in Puglia dagli anni ‘80 assiste gratuitamente 400 malati di tumore». «Siamo senza parole», commenta da Bologna Raffaella Pannuti, figlia del fondatore Ant Franco Pannuti.

 


ULTIME NEWS