Crollo palazzina. Due bimbe gravemente ustionate, la loro mamma non ce l’ha fatta

Crollo palazzina. Due bimbe gravemente ustionate, la loro mamma non ce l’ha fatta

Due bimbe gravemente ustionate, la loro mamma non ce l'ha fatta

Alle 8.56 di questa mattina una forte esplosione ha sventrato una palazzina che si affaccia su via Brioschi, sulla strada privata Portoferraio. L’edificio è semicrollato, i residenti sono scappati in strada, sono in pigiama, terrorizzati. “Ho pensato a una bomba” dice uno. Più tardi si capirà che c’è stata una fuga di gas e che nello scoppio sono morte tre persone, mentre due bambine di 7 e di 11 anni sono rimaste ustionate in maniera grave. Sono state trasportate d’urgenza al Niguarda, reparto grandi ustionati. Una delle vittime è la loro mamma, aveva 43 anni. Il padre, 51, anche lui in casa, è rimasto ferito.

Le vie limitrofe a via Brioschi sono state chiuse al traffico per far intervenire i soccorsi. Sul posto è arrivato anche l’assessore alla Sicurezza del Comune di Milano, Marco Granelli. Numerosi mezzi di soccorso di vigili del fuoco, polizia e carabinieri hanno isolato la zona per permettere ai soccorsi di lavorare senza intralcio.


ULTIME NEWS