Napoli. Autista ferito a bottigliate, rischia di perdere un occhio (FOTO)

Napoli. Autista ferito a bottigliate, rischia di perdere un occhio (FOTO)

Autista ferito a bottigliate, rischia di perdere un occhio

Autista Anm ferito con una bottiglia di vetro da un passeggero, rischia di perdere un occhio. E’ accaduto ieri sera, intorno alle 22.30, in piazzale Tecchio. Vittima di una violenta aggressione Ezio Lucchese, conducente dell’azienda napoletana mobilità che era in servizio sulla linea R6. Secondo le prime ricostruzioni dell’accaduto, un viaggiatore stanco di aspettare perché – a suo dire – si registrava un ritardo sulla tabella di marcia ha aggredito l’autista. Quest’ultimo è rimasto ferito gravemente e trasportato al pronto soccorso del San Paolo, dove ha avuto 30 punti di sutura ed è attualmente ricoverato. Gravi le condizioni della vittima, che rischirebbe di perdere un occhio. Da qui l’indignazione dei sindacati, che hanno annunciato un sit-in domattina alle 10 davanti alla prefettura. Intanto oggi disagi anche per gli utenti, poiché tram e autobus sono rimasti in gran parte nei depositi dell’azienda in segno di solidarietà per l’autista aggredito, che ha ricevuto anche la visita del sindaco Luigi de Magistris in ospedale.

Napoli. Autista ferito a bottigliate, rischia di perdere un occhio (FOTO)


ULTIME NEWS