Cartelli in linguaggio Braille per i monumenti di Salerno

Cartelli in linguaggio Braille per i monumenti di Salerno

Cartelli in linguaggio Braille per i monumenti di Salerno

SALERNO – La Soprintendenza BEAP di Salerno, di intesa con l’Università di Salerno, con la Curia Diocesana, il Rotary Club e con l’Unione Ciechi ha costruito un nuovo sistema di conoscenza dei monumenti, rivolto non solo ai turisti ma anche ai non vedenti. Sono stati approntati cartelli in linguaggio Braille, e delle specifiche App. L’inaugurazione avverrà il giorno 16 Giugno alle ore 17,30 in Cattedrale alla presenza dell’Arcivescovo Luigi Moretti,  l’architetto Francesca Casule, Soprintendente BEAP di Salerno, il professor Luca Cerchiai dell’Università di Salerno, il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, Vittorio Salemme, presidente del Rotare Club di Salerno, Francesco Cafaro, presidente dell’Unione Ciechi di Salerno. L’illustrazione delle opere sarà fatta dal dott. Antonio Braca, funzionario della Soprintendenza BEAP. Con l’occasione sarà anche disponibile un catalogo, pubblicato dalla Gaia Edizioni.

 


ULTIME NEWS